function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Le elettriche hanno vinto in marzo e vinceranno ancora
Il record di Tesla
è emblematico
ANDREA STERN


La notizia ha fatto scalpore ben oltre i confini nazionali. In marzo l’auto più immatricolata in Svizzera è stata la Tesla Model 3, quindi un veicolo elettrico. Il primo a issarsi in cima a una classifica tradizionalmente dominata dalle auto a benzina. Ma il primato della casa californiana, ottenuto grazie all’immatricolazione in un solo mese di ben 1094 veicoli, non deve ingannare. La quota di mercato delle automobili a propulsione alternativa è in crescita ma raggiunge ancora solo il 10%, di cui meno della metà (4,2%) totalmente elettriche. Se in marzo Tesla ha conquistato il primo posto è solo perché ha finalmente consegnato le automobili ordinate mesi addietro.
Il record di Tesla, seppur passeggero, è comunque sintomatico di un mercato, quello delle automobili elettriche, destinato a "crescere a dismisura sia in termini numerici che di quota di mercato", secondo l’Unione professionale svizzera dell’automobile (Upsa). Da una parte grazie alla crescente sensibilità ecologica degli automobilisti, dall’altra grazie all’impegno dei grandi costruttori, che si stanno praticamente tutti lanciando nel settore elettrico.
Alcune case automobilistiche, in particolare Volkswagen e Fiat Chrysler, stanno inoltre puntando su un altro filone, quello della propulsione a gas naturale compresso. Si considera che sia il carburante più ecologico in assoluto. Ma oggi in Svizzera sono solo 12mila i veicoli a gas, per i quali sono a disposizione 145 stazioni di rifornimento. L’obiettivo è di farle crescere almeno allo stesso ritmo delle "sorelle" elettriche.

a.s.
12.05.2019


Articoli Correlati
Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
17.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, settembre 2020
14.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2020
09.09.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 21 settembre 2020
09.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2020
27.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2019
21.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio 2020
21.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, luglio 2020
19.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, luglio 2020
17.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio 2020
17.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, luglio 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
In crisi i confini irlandesi
con l'addio di Londra all'Ue
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'arcipelago delle isole
contese tra Usa e Cina
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il culto della mascherina
accende il negazionismo
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Ennesimo
fine settimana
di proteste
in Bielorussia

Inchiesta
sullo schianto
dell’aereo militare
in Ucraina

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00