Presentata in diretta facebook la lista per il governo

Così il Plrt va a caccia della "poltrona persa"

L’obiettivo dichiarato del Plrt è quello di riconquistare il secondo seggio in Governo che era stato perso (a favore della Lega) nel 2011 e che ha modificato gli equilibri interni al Consiglio di Stato. La ...
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

L'esame delle urine
non entra in classe
L'INCHIESTA

Via la plastica
da negozi e market
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Il radar milionario
ha sbancato il Baffo
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Una crisi energetica
dalla guerra del petrolio
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'Ok Corral innesca
la faida dei marsigliesi
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
16.10.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) in vigore in Ticino e Moesano dal 26 settembre 2018, viene da oggi esteso anche alla Val Poschiavo
11.10.2018
Pubblicati i dati di funzionamento degli impianti di depurazione in Ticino [www.ti.ch/oasi]
04.10.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Luganese [www.ti.ch/rumore]
03.10.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 15 ottobre prossimo
26.09.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 26 settembre 2018 alle ore 10.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

Il caso di Giordano Macchi e le "residenze bucalettere"

Rappresentanti politici
con residenza 'fittizia'

Rappresentano un comune, ma vivono in un altro. O in parte nell’uno e in parte nell’altro. L’ultimo  caso riguarda Giordano Macchi, vicedirettore della Divisione delle contribuzioni e consigliere comunale plr a Lugano. Macchi è stato oggetto di un ricorso che contestava il suo domicilio a ...
Il dibattito sull'iniziativa per la neutralità religiosa dello Stato

Noi, alla ricerca
delle radici laiche

La religione, la spiritualità  di una persona, è un fatto privato. Personale. E tale deve restare. Nulla centra lo Stato". Anche Alberto Nessi, intellettuale e poeta, si esprime a favore dell’iniziativa popolare per un "Ticino laico".  "Di primo acchito concordo con chi vuole uno Stato ...
Immagini articolo
 
Nomi e strategie elettorali per le elezioni cantonali di aprile

L'assalto al "palazzo"
fra incognite e sorprese

Già pronta e "impacchettata" una lista su quattro per il Consiglio di Stato. E già in rampa di lancio per un’elezione che si presenta incerta su più fronti. Con scenari che guardano oltre le elezioni cantonali fissate per il 7 aprile del 2019.I socialisti hanno ...
Il presidente socialista sul rischio di un neofascismo
Immagini articolo

"C'è il mondo intero
dentro il Dna svizzero"

Oggi gran parte delle persone comuni è di sinistra sul piano sociale e rivendica lavoro e più protezione dallo Stato; è di destra invece sul piano culturale e chiede il ritorno ai valori della tradizione: una patria sicura e non insidiata dall’immigrazione, la famiglia e ...
Se il giudizio popolare va contro i consiglieri di Stato

Quei ministri sconfitti
da voto e... tribunali

Le sconfitte in politica  sono pane quotidiano. Clamoroso quella del governo ticinese e federale sullo "Spazio europeo" nel ‘92. Entrambi totalmente sconfessati dal popolo con il Ticino fra i più feroci oppositori (61,5%). Ma nessuno allora chiese  ai ministri di fare un passo indietro. Ora ...






Parole d'ordine e strategie del nuovo leader del populismo

L'ascesa di Salvini
e la lotta contro le élite

Due anni e mezzo fa a Milano - era il 28 gennaio 2016 - la Lega organizzò un convegno dal titolo "Più liberi, più forti!". Il sottotitolo dell’incontro aveva toni altermondialisti, quasi da no global: "Un’altra Europa è possibile". Oltre a Marine Le Pen, c’era ...
Da Bannon a Salvini i nuovi leader della destra europea

I volti del populismo
che alimenta le paure

Da una parte Matteo Salvini, vice premier italiano, sulla cresta dell’onda di una politica sovranista che invade l’Europa. Dall’altra l’ex stratega di Donald Trump, l’ideologo del populismo americano, Steve Bannon, che cerca di declinare la sua politica in stile europeo. In mezzo, personaggi politici svizzeri ...
Confronto fra i contribuenti da 80 mila e 150 mila franchi
Immagini articolo

Il fisco spreme meno
le famiglie ticinesi

Cantone che vai, imposte che trovi. Che il fisco ticinese sia molto progressivo, cioè meno "salato", più sociale per chi ha un reddito medio-basso rispetto a quelli alti, non è una novità. Detto altrimenti, i ricchi pagano di più. Ovviamente con uno sgravio fiscale del ...
Il populismo condiziona la campagna elettorale

Ora il Plrt lancia la sfida
ai sovranisti trasversali

Parlare di "sovranismo" può sembrare azzardato in casa liberal-radicale. Per la vicepresidente del Plrt, Karin Valenzano Rossi, potenzialmente in lista per il consiglio di Stato il prossimo aprile, è soprattutto un termine utilizzato per gettare "un’ombra di discredito. Tacciare qualcuno di sovranismo, così come di ...
Le alternative alla riforma fiscale del ministro Vitta

"Ecco cosa faremmo
con quei 70 milionii"

Il taglio lineare del 5% del moltiplicatore cantonale, rimette nelle tasche dei contribuenti ticinesi fra i 60 e i 70 milioni. Questa la stima della proposta del ministro delle Finanze Christian Vitta, che alleggerisce la tassazione sia ad aziende che a cittadini.Ma se invece dello ...
Immagini articolo
 
Le personalità che dividono e fanno discutere i partiti

I candidati "scomodi"
da non mettere in lista

Meglio avere Daniele Caverzasio, che Boris Bignasca in lista per il Consiglio di Stato. Meglio per i vertici della Lega, ovviamente. Il primo è accomodante, tranquillo. Il secondo è ingombrante anche solo per il cognome che porta. Con lui si rischia di riportare il leghismo ...
I popolardemocratici e il sovranismo in vista del voto
Immagini articolo

"Dal Ppd la gente
vuole risposte chiare"

Sovranista a chi?". Se c’è una cosa che va riconosciuta al presidente del Ppd è l’avversione per l’astrazione, per le definizioni, per le teorie. "Chi mi conosce lo sa: sono un uomo pratico - dice Fiorenzo Dadò -. Il problema è semplice: la politica deve ...
Le proposte delle associazioni a favore dell'albo artigiani

"La Lia si può salvare,
a tutela delle aziende"

Basterebbe non fare pagare la Lia agli artigiani di oltre Gottardo per togliere di mezzo il ricorso della Commissione della concorrenza (Comco)". E questo non è che il primo "drastico" rimedio di Piergiorgio Rossi, presidente dell’Am Suisse-Ticino contro l’abrogazione della legge che ha istituito un ...
Le conclusioni della perizia sui benefit del Governo

"I ministri restituiscano
quei 300 mila franchi"

Tredici pagine fitte di citazioni giurisprudenziali per arrivare alla conclusione che gli attuali consiglieri di Stato e i cinque ex ministri che li hanno preceduti in governo potrebbero essere chiamati a rimborsare, a partire dalla fine della primavera del 2008, i 3’600 franchi annui, a ...
Immagini articolo
 
La parabola di un movimento pressato da Udc e Mps
Immagini articolo

"Ticino first" leghista
poi viene la Svizzera

Orgogliosamente populisti. Sovranisti puri e duri: "Ticino first". Se è il caso anche prima della Svizzera. In principio era il "Verbo" di Giuliano Bignasca, espressione di un esasperato rivendicazionismo regionalista che tuonava contro "i balivi bernesi", invocava la "dogana ad Airolo" e insultava la partitocrazia ...
Il Caffè nel "covo" dei fedelissimi di Matteo Salvini
Immagini articolo

"Lui è il capitano
il popolo è la Lega"

Il capitano sta per arrivare". La voce dello speaker risuona dagli altoparlanti nel parcheggio antistante al palazzetto dello sport di Alzano Lombardo. È domenica 2 settembre. Sono da poco trascorse le 19.30 e migliaia di persone si ritrovano alla Berghem Fest per vedere il segretario ...
Il sovranismo democentrista combatte i "giudici stranieri"

L'Udc in marcia
contro immigrati e Ue

Sovranismo" è ormai un termine ricorrente nel dibattito politico odierno. Come riaffermazione del primato dello Stato nazione e delle sue leggi sulle istituzioni sovranazionali e le loro regole, è lo sviluppo di quel neopopulismo nazionalista che oggi sta scuotendo l’Europa. Dopo aver spazzato via il ...
Le opinioni di leader e deputati plrt dopo il 'caso Bertini'

Oggi la politica
"brucia" i più giovani

Ha detto d’essere demotivato da ciò che aveva vissuto. E ha aggiunto: "Di certo non anteporrò il successo politico a valori come l’educazione e il rispetto che nel partito ultimamente da taluni è stato calpestato". Michele Bertini, ad appena 33 anni, appare stanco della politica. ...
Immagini articolo
 
Le assemblee dei delegati democentristi, verdi e del Pbd

Sui giudici stranieri
l'Udc rimane isolata

L’iniziativa lanciata dall’Udc per disdire l’accordo sulla libera circolazione avrebbe raccolto tantissime firme. La conferma arriverà venerdì 31 agosto dai vertici del partito. Intanto la notizia serpeggiava ieri, sabato, durante l’assemblea a Unterägeri (canton Zugo), dei delegati Udc dove è stata approvata all’unanimità l’iniziativa popolare ...
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Afghanistan:
attentato
a raduno
elettorale

Manifestazioni
a Parigi, in Europa,
nel mondo
per salvare il pianeta