Altri articoli
di 0
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Quando lo Stato
diventa mamma
L'INCHIESTA

Calano i morosi
delle Casse malati
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

L'anziano digitale
stimola la produttività
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il protezionismo,
retorica della paura
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
L'amore d'antan
nel "Regality show"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
25.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, aprile e primo trimestre 2018
23.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, aprile 2018
16.05.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 28 maggio 2018.
15.05.2018
Pubblicato un nuovo rapporto sullo sviluppo territoriale: "Nuove geografie della logistica nel Cantone Ticino" [www.ti.ch/ostti]
27.04.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Bellinzonese e Locarnese-Vallemaggia
27.04.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali della Riviera e Valli
25.04.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 7 maggio prossimo
18.04.2018
Pubblicato il nuovo sito tematico "Mobilità ciclabile" della Sezione della mobilità [www.ti.ch/bici]
17.04.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, marzo 2018
10.04.2018
Pubblicato il rendiconto 2017 del Consiglio della magistratura

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

AUTO di Stefano Pescia
Immagini articolo
Un duetto vincente
per la coreana Ioniq
Stefano Pescia


La casa coreana Hyundai  sale sul podio più alto delle proposte a zero emissioni. Con Ioniq, il primo veicolo al mondo con la possibilità di scegliere tre diverse tipologie di propulsioni: cento per cento elettrico, versione ibrida o ibrida plug-in. In quest’ultima, il motore quattro cilindri a benzina è in combinazione con un propulsore elettrico, dotato di batterie a polimeri di ioni di litio. Insieme permettono alla vettura di avere a disposizione la potenza di tanti cavalli, senza  la preoccupazione di dover controllare continuamente l’autonomia. Quando le batterie hanno esaurito la loro riserva entra automaticamente in funzione il motore a benzina.
Il duetto benzina ed elettrico vi permette di avere sempre a disposizione delle corrette prestazioni. Il punto di forza di tutti i veicoli ibridi è quello della mobilità nelle aree urbane. Con questa trazione anteriore potete percorrere oltre sessanta chilometri (63) ad emissioni zero. Una fluida e rilassante guida è garantita anche dal cambio automatico a doppia frizione e sei rapporti che può essere utilizzato in modalità Eco e Sport.
La posizione delle batterie sotto il sedile posteriore non toglie spazio all’abitabilità del modello, che si conferma una comoda berlina. La capienza minima del bagagliaio di 443 litri può raggiungere i 1518 litri con i sedili posteriori ribaltati. Se il portellone è ampio, un po’ meno pratico è l’accesso al vano di carico che ha una soglia piuttosto alta (75 centimetri).
Interessanti sono pure i sistemi di sicurezza e il pacchetto tecnologico che comprende la frenata automatica d’emergenza, il tempomat di velocità con assistente di distanza, la telecamera per monitorare costantemente le linee di delimitazione della corsia lungo la strada e l’assistente angolo morto.
Nell’abitacolo, apprezzabile la ricarica del cellulare senza filo e il tasto per riscaldare il volante. Infine, la Ioniq plug è facile da parcheggiare, dotata di  sensori e telecamera posteriore, che proiettata le immagini sullo schermo da otto pollici al centro della console.
20-05-2018 01:00


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Francia
in piazza contro
le riforme
Macron

Colombia
al voto
nella stagione
post guerriglia