Altri articoli
di 0
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Troppa canapa light
e il mercato è saturo
L'INCHIESTA

Se lavori oltre i 65
rendite più ricche
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Dagli esodati
ai pensionati d'oro
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Una tregua "olimpica"
riunisce le due Coree
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La folle corsa nucleare
non è solo propaganda
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La tendenza a esagere
...ereditata dai greci
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
15.02.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, gennaio 2018
12.02.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre 2017
12.02.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È in linea il nuovo dossier concernente la protezione dell'ambiente in Ticino
08.02.2018
La Segreteria del Gran Consiglio ha pubblicato la lista delle presenze dei Deputati alle sedute della legislatura in corso
07.02.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 19 febbraio prossimo
01.02.2018
Aggiornato il formulario della domanda di costruzione (versione 01.2018) [www.ti.ch/edilizia]
31.01.2018
Lingue e stage all'estero - 20 anni di scambi linguistici. Partecipa al concorso.
22.01.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, dicembre 2017
11.01.2018
Prova delle Sirene 2018
10.01.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 22 gennaio 2018.

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

AUTO di Stefano Pescia
Immagini articolo
Una vera familiare
la nuova Qashqai
Stefano Pescia


Un Suv equilibrato come il Qashqai si conferma anche in questa nuova generazione un modello di riferimento nel suo segmento, equilibrato nelle varie caratteristiche di guidabilità, abitabilità e ingombri. Ha mantenuto la sua lunghezza di 4,39 metri, ma è stato ampiamente rivisitato.
Il nuovo Qashqai della Nissan si propone all’insegna della cura dei dettagli e della qualità, per chi desidera una posizione di guida più alta, una carrozzeria robusta con ruote e cerchi che valorizzano anche il suo aspetto estetico, un’insonorizzazione curata e un abitacolo pratico, comodo ed elegante. Tra le novità anche il volante, identico a quello della Micra e dell’X-Trail, che si presenta arricchito di funzioni e offre una migliore visuale del quadro strumenti. Nuovo è anche l’efficace sistema che identifica l’angolo morto, ora con un radar a ultrasuoni. Curato e ottimo per la comodità di seduta, in particolare i sedili in pelle anteriori nella versione meglio accessoriata "Tekna ", grazie anche alla maggiore superficie d’appoggio e alla nuova conformazione dell’imbottitura.
Con NissanConnect, il veicolo e lo smartphone rappresentano un punto di forza per la comunicazione. Di valore pure il sistema audio Premium® Bose® con otto altoparlanti. Il Qashqai, è un veicolo che si adatta anche alle aspettative delle famiglie, visto il bagagliaio modulabile, con una capacità di carico da 430 a 1598 litri. Grazie al nuovo sistema Nissan Flexible Luggage Board si può gestire il bagagliaio in 18  modi.
Il modello da noi provato era equipaggiato con il benzina 1.2 litri da 115 cavalli e il cambio automatico a variazione continua Cvt. È ottenibile unicamente con la trazione anteriore. Una combinazione, cilindrata e potenza in particolare, che si presentano come una piacevole sorpresa per le sue prestazioni. Su strada si fa apprezzare per la silenziosità e la guida; progressivo nelle reazioni, anche nelle manovre d’emergenza con l’Esp e i molteplici sistemi di sicurezza. Se desiderate quella intergale dovete scegliere il turbodiesel 1.6 litri da 130 cavalli.
18-02-2018 01:00


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Kosovo:
si festeggiano
i 10 anni
d'indipendenza

Messico:
la terra trema
e le paure
riaffiorano