function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
14.01.2021
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, dicembre 2020
13.01.2021
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 25 gennaio prossimo
16.12.2020
Prova annuale delle sirene d’allarme 2021
15.12.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, dicembre 2020
11.12.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, novembre 2020
09.12.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2020
02.12.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 14 dicembre 2020
19.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2020
13.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2020
11.11.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 23 novembre 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La sovranità perduta
blocca il dialogo con l'Ue
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
I patti dell'intelligence
con i trafficanti di droga
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Confinamento più efficace
dei negoziati dell'Onu
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Riviste le cifre del 2019, il Ticino "perde" 13 miliardi

Il nuovo metodo di calcolo
fa crollare l'export ticinese

È bastata una piccola modifica del metodo di calcolo e il Ticino ha perso oltre 13,5 miliardi di franchi di esportazioni. Se in un primo tempo per l’anno scorso era stato stabilito un valore di merci esportate superiore ai 47 miliardi, con il nuovo metodo ...
Come e cosa cambia dal prossimo gennaio per le imposte

Frontalieri come residenti?
Solo piccoli vantaggi fiscali

Per qualcuno sarà una pizza in più. Per qualcun altro magari dieci pizze in più. Ma per la stragrande maggioranza dei frontalieri non cambierà nulla. "In genere chi voleva passare alla tassazione ordinaria - spiega Samuele Vorpe, direttore del Centro di competenze tributarie della Supsi ...
Immagini articolo
 
Consigli per gli investimenti delle "economie domestiche"

Il risparmio delle famiglie
sale a 87 miliardi, ma...

Se fosse vero che gli svizzeri risparmieranno quest’anno circa il 19% del loro reddito disponibile - come afferma il Kof di Zurigo -, potrebbe voler dire che i risparmi delle economie domestiche cresceranno da, più o meno, 73 a circa 87 miliardi di franchi. Calcolo ...
Nei primi 9 mesi dell'anno il deficit globale è esploso
Immagini articolo

Il debito cresce sempre più
non resta che conviverci

Siamo nel bel mezzo dello tsunami del debito, così alcuni economisti descrivono i livelli eccezionali di indebitamento che la risposta dei governi alla pandemia ha prodotto nel 2020. I numeri sono impressionanti: nei primi nove mesi dell’anno il debito globale, comprensivo di quello pubblico, privato ...
La catena del low cost alle prese con un mercato saturo

Il boom degli outlet
a partire da ...1 franco

Dadi, tacchi, datteri. Alla faccia della crisi del commercio, accentuata dalla pandemia, il vecchio bazar, che offre di tutto a prezzi incredibili - a partire da 1 franco - si sta rilanciando. Riprendendo l’idea dei negozi "tutto a due franchi" di un recente passato in ...
Parla presidente della direzione di BancaStato, Cieslakiewicz

"Risparmio in crescita
ma frenano i consumi"

Secondo i dati di fine ottobre scorso, per quanto riguarda BancaStato l’aumento dei depositi della clientela è stato maggiore rispetto allo stesso periodo del 2019. Difficile, tuttavia, tracciare un chiaro nesso di causa ed effetto". È questo il commento di Fabrizio Cieslakiewicz, Presidente della Direzione ...
Il Natale e le feste che dovrebbero riequilibrare i conti...

Il coronavirus sta rubando
svariati milioni al business

Solo il settore della ristorazione potrebbe perdere fra 5 e 10 milioni. Non parliamo degli hotel e del turismo in generale che vale l’11 per cento del Pil cantonale. Il Natale e le feste, attese per riequilibrare i conti, quest’anno saranno un disastro.  Come ha ...
L'home working cresce, ma crea disparità di trattamento
Immagini articolo

"Chi lavora da casa
è penalizzato dal fisco"

Il telelavoro non è più un’eccezione. Ha "contagiato" molti settori dell’economia. Ma chi fa "home working", secondo gli esperti, non è ancora avvantaggiato dal fisco. Le cui norme e legislazioni non hanno seguito l’evolversi del mercato del lavoro a distanza. Che con la pandemia, lo ...
Gli economisti sull'esonero dell'imposta cantonale

Un anno "esentasse"
per cittadini e imprese

Se invece di rinsanguare le casse pubbliche, prosciugate dai costi della pandemia, aumentando il moltiplicatore cantonale, se invece di distribuire sussidi a destra e manca, certo utili ma non risolutivi, non si cambiasse del tutto prospettiva, lasciando i soldi nelle tasche dei contribuenti? Come? Esonerando ...
Settore delle costruzioni e il rischio della cementificazione

"Solo le grandi opere
possono aiutare l'edilizia"

Le prospettive non sono buone. Gli effetti della pandemia si stanno facendo sentire, stanno rallentando i lavori nei cantieri", dice il presidente della Società svizzera impresari costruttori, sezione Ticino, l’ingegner Mauro Galli. L’edilizia è uno dei settori chiave, insieme a ricerca, innovazione e mobilità su ...
Immagini articolo
 
L'economista Christian Marazzi analizza il postpandemia

"Ed adesso l'economia
metta al centro la vita"

Procediamo verso la società della cura’ e al centro delle scelte economiche dovranno esserci le donne e gli uomini. In carne ed ossa". Dal suo osservatorio di docente alla Supsi in materia di lavoro e welfare, Christian Marazzi s’inserisce nel dibattito internazionale sugli scenari e ...
A confronto sul bonus per distribuire i soldi della Bns
Immagini articolo

Il "regalo" di 7'500 franchi
non piace agli economisti

Cosa fareste se vi regalassero 7’500 franchi? Si potrebbe pagare la "cassa malati", che quest’anno in Ticino è aumentata del 2,1%. E ne avanzerebbe. Potrebbe essere una bella idea per rilanciare i consumi, per far star meglio la gente... C’è tempo fino al 22 di ...
Migros ingloba LeShop e Netcomm non si sorprende

Il commercio online fa gola,
"È un successo garantito"

Gli effetti positivi per i siti di commercio online stanno continuando anche dopo il lockdown". Carlo Terreni, presidente di Netcomm suisse, associazione nazionale che riunisce le aziende di e-commerce, cita i risultati di una recentissima ricerca condotta proprio da Netcomm suisse in otto paesi, tra ...
La stupefacente ripresa dell'economia cinese

Cina, ovvero "Fabbrica"
per un mondo malato

Gli indicatori economici cinesi confermano che per questo Paese la pandemia ormai appartiene al passato, al trimestre nero del 2020, il primo dell’anno quando a seguito del lockdown il Pil è crollato del 6,8 per cento. Nel terzo trimestre, invece, il Pil cinese è salito ...
Immagini articolo
 
La politica statunitense è giunta ormai ad un bivio
Immagini articolo

Un deficit federale
con cifre da record

Il crollo della Lehman, la crisi dei mutui spazzatura, quella del debito sovrano ed adesso il Covid hanno giustificato molti cambiamenti radicali nelle politiche monetarie. Si parla inizialmente di Quantitative easing (Qe), la decisione di stampare carta moneta ed immetterla nel sistema economico, una sorta ...
La tecnologia rivoluziona il settore delle costruzioni
Immagini articolo

Il mattone ha fatto bit..
con l'avvento del PropTech

Saremo tutti figli di un algoritmo. Anche l’immobiliare, dalla progettazione alla costruzione, alla gestione delle proprietà si sta digitalizzando. Integrandosi con il settore informatico, apre nuove frontiere per tutta una serie di start-up che mai si sarebbe pensato avrebbero potuto interagire con il mattone. Si ...
Le aziende chiedono di superare i vincoli burocratici

"Consentiteci il telelavoro
ma senza troppi limiti"

Non tutti i mali vengono per nuocere. Anche lo sviluppo del lavoro da casa è un effetto collaterale dell’epidemia. Dalla Schindler alla Mikron, alla Casale, dalla Dxt Commodity ai vari istituti finanziari, alle banche sono numerose le aziende che hanno introdotto questo sistema in Ticino. ...
Sempre più negozi rinunciano a restare aperti fino alle 21

Lo shopping serale
sembra tramontare

L’apertura serale del giovedì perde pezzi. Sono sempre di meno i negozi che sfruttano la possibilità di prolungare l’attività fino alle 21 di sera. Anche nella grande distribuzione. "A Bellinzona e Biasca - spiega Andreas Richter, responsabile della comunicazione di Manor - abbiamo deciso di ...
Immagini articolo
 
Nel Locarnese 13 Comuni vogliono rivedere i compiti

"All'organizzazione turistica
manca spirito di iniziativa"

Solitamente le polemiche sorgono quando gli affari vanno male. Nel turismo ticinese invece arrivano nel bel mezzo di quella che è stata definita una delle migliori stagioni degli ultimi tempi. Al di là degli ottimi risultati, con aumenti in doppia cifra persino in settembre, c’è ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Belgio: dorme
nel suo bar
per protesta
contro le chiusure

La CDU
sceglie l’erede
di Angela
Merkel

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00