ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
16.01.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, dicembre 2019
10.01.2020
Arge Alp: pubblicato un bando di concorso per un posto vacante presso il segretariato generale
08.01.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 20 gennaio 2020
16.12.2019
L’Ufficio dell’ispettorato del lavoro ha pubblicato le date dei corsi di formazione inerenti la Legge federale sul lavoro e relative Ordinanze, previsti durante l’anno 2020
12.12.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, dicembre 2019
11.12.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, novembre 2019
11.12.2019
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2019
27.11.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 9 dicembre 2019
27.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2019
22.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Con il lavoro a maglia
si spiega la finanza
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il terrorismo resterà
ancora un pericolo
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Dalla tavola sovranista
a quella pro - global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Effetto serra costante
rischio del nostro futuro
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Tensioni in Libia in vista del summit per la pace di Berlino

Il generale Haftar
"blocca" il petrolio

Le milizie fedeli al generale Khalifa Haftar, l’uomo forte della Cirenaica che contende la Libia al primo ministro libico riconosciuto dall’Onu, Fayez al-Sarraj, hanno chiuso i porti petroliferi in tutta la "mezzaluna petrolifera" dell’Est nel territorio libico. Bloccata l’esportazione del greggioUn duro colpo per la ...
Lo scontro in Italia alle elezioni regionali tra Lega e sinistra

Da Roma all'Emilia
la politica è dramma

La politica italiana è di nuovo sospesa. Stavolta non per un referendum, come quello costituzionale del 2016 che avrebbe ridisegnato l’architettura dello Stato, ma per elezioni in teoria più modeste: le Regionali del 2020. Si comincia il prossimo 26 gennaio, quando andranno al voto Emilia-Romagna ...
Immagini articolo
 
Prosegue l'inchiesta sul neurochirugo della Ars Medica

Richiesta una perizia
per i "falsi" interventi

Era inevitabile. Già dai primi interrogatori si era capito che la procuratrice Marisa Alfier avrebbe dovuto chiedere una perizia dettagliata, specialistica. E così è avvenuto nelle scorse settimane. La vicenda delle "false" operazioni effettuate da un neurochirurgo alla clinica Ars Medica di Gravesano (interventi per ...
Abitanti e commercianti sulla vicenda della pensione
Immagini articolo

'Via La Santa Viganello?
Ma non è certo il Bronx'

Non sono rassegnati, né disillusi. Gli abitanti e i commercianti di via La Santa a Viganello amano davvero il quartiere. Anche se l’omicidio e l’incendio doloso di alcune settimane fa nell’albergo che porta il nome della strada hanno lasciato il segno. Anzi. Il ragazzo morto ...
Restano in carcere i due uomini arrestati in settembre

La truffa del factoring
ha fruttato 3 milioni

In pochi mesi avrebbero incassato quasi tre milioni di franchi. Semplicemente facendosi pagare fatture doppie o inesistenti. Ma la truffa era troppo banale per poter durare nel tempo. Così nel settembre scorso il giocattolo si è rotto e i due sono finiti in carcere, dove ...
Prometteva operazioni immobiliari "fantasma"

Investimenti col trucco
avvocato finisce nei guai

Spunta un nuovo caso di malversazioni finanziarie. A finire in carcere questa volta è un avvocato italiano residente nel Mendrisiotto. Attraverso la sua società di Chiasso, l’uomo raccoglieva fondi per investimenti nel settore immobiliare, da realizzare, diceva, in Svizzera romanda. I progetti però non si ...
Scontro tra Berna e Parigi su un appalto finito in Tribunale

La battaglia navale
per il terminal conteso

È uno scontro tra titani quello per il controllo di uno dei principali porti africani. Una battaglia in cui si stanno affrontano due giganti dei mari, uno svizzero e uno francese, appoggiati, dietro le quinte, dai rispettivi governi. Da un lato il gruppo ginevrino Mediterranean ...
Nuovo colpo di scena nell'inchiesta sull'ex presidente Udc
Immagini articolo

Aperta una inchiesta
sull’ex moglie di Wicht

Da accusatrice a imputata. Nuovo colpo di scena nell’inchiesta che vede protagonista l’ex granconsigliere Paolo Clemente Wicht, finito in carcere il 22 agosto 2018 dopo una denuncia della moglie. Denuncia presentata nel luglio di due anni fa, a pochi mesi dalla separazione. E proprio sulla ...
I pagamenti delle fatture dagli sporteli alle app online

Cedole postali superate
arrivano le "e-fatture"

Bollette del telefono e dell’elettricità. Fatture dell’assicurazione o della carta di credito. Tutte pagabili con un clic. Senza andare in posta. O allo sportello in banca. Perché sono digitali. Bastano un conto bancario o postale, un computer o uno smartphone, e il gioco è fatto. ...
Opinioni a confronto sul cambiamento di sesso e di nome

Modificare l'"identità"
tra diritti e burocrazia

Facilitare la vita delle persone con una transidentità o una variante dello sviluppo sessuale. Questo il principale obiettivo del Consiglio federale con la modifica il Codice civile che permette a transessuali e intersessuali di cambiare più facilmente sesso e nome nel registro dello stato civile. ...
Immagini articolo
 
I retroscena dei negoziati falliti per la vendita del Lugano

"Dopo le trattative...
riparto dai club italiani"

Mister Campbell, rappresentante di una società anglo-americana, alla fine ha ripreso l’aereo per Londra a mani vuote. "Nel calcio incontri sempre gente che vuole speculare, che fa accordi e poi li disfa e alla fine si dimostra insolvente". A un mese dall’ultima trattativa (saltata) per ...
Tutti gli appuntamenti del nuovo anno da non perdere
Immagini articolo

Fatti, persone, eventi
che segneranno il 2020

Crolla la barriera del CeneriL’avvenimento più importante dell’anno e che segnerà  una svolta decisiva per il futuro del Cantone è previsto per il 4 settembre con la prima cerimonia ufficiale per l’apertura della nuova galleria ferroviaria del Ceneri. Non si tratta solo di un tunnel ...
Analisi del Caffè su tre rifugi in vetta. "Stiamo risolvendo"

Acqua "inquinata"
dalle capanne alpine

Cristallina, Campo Tencia e Pairolo. Tre capanne. Tre capanne da cui tra settembre e novembre 2019 sono fuoriusciti liquami e liquidi inquinanti per l’ambiente. Non dovrebbe essere così. Perché l’Ordinanza federale sulla protezione delle acque permette, entro certi limiti, ai rifugi di riversare in natura ...
Gli ostacoli che minacciano il futuro del presidente Trump

L'equazione Usa
ha tante incognite

Il 2020 per gli Stati Uniti si apre all’insegna dell’impeachment. L’anno che sta per cominciare è una equazione a più incognite ma tutte girano sui contraccolpi del processo che, dopo il rinvio a giudizio della Camera, dovrebbe aprirsi in Senato in data ancora da destinarsi.L’esito ...
Immagini articolo
 
Il senatur Umberto Bossi "benedice" il nuovo statuto
Immagini articolo

La Lega Nord cambia
ora è partito nazionale

Matteo Salvini si è presentato con un presepe in mano. Ha aperto e chiuso il congresso lampo tenutosi, ieri, sabato, a Milano, che ha cambiato il vecchio statuto della Lega. "Oggi è l’inizio di un bellissimo percorso, è il battesimo di un movimento che ha ...
Le dinamiche e la realtà dei reati lungo la frontiera
Immagini articolo

"La priorità del futuro?
Il crimine organizzato"

Da una parte la criminalità organizzata, dall’altra l’emergenza femminicidi. Ci sono due tendenze, due spettri d’analisi per osservare l’evoluzione dei reati in futuro. Che, nel caso del Ticino, non può non tenere conto delle spinte, delle dinamiche e delle "contaminazioni" che potrebbero arrivare dalle province ...
La ricostruzione del dramma nella pensione di Viganello

Con secchio e mocio
un delitto... imperfetto

L’omicidio si è consumato in pochi istanti, nella camera numero 1, quella dell’austriaco. Matteo ci è entrato con le proprie gambe e ne è uscito esanime, trascinato di peso, sanguinolento. Chissà, probabilmente era già morto. Le immagini della videosorveglianza interna della pensione La Santa di ...
L'ex segretario di Stato sarà presidente della Fcre

Dell'Ambrogio presidente
della ricerca del Cardio

Fresco di nomina alla testa del consiglio di amministrazione della Clinica Luganese Moncucco, l’ex segretario di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (Sefri), Mauro Dell’Ambrogio assumerà anche la presidenza della Fondazione di ricerca del Cardiocentro, la Fcre. "Ho ricevuto la proposta e l’ho ...
Immagini articolo
 
Avenir Suisse assegna al Cantone la 23esima posizione

La troppa burocrazia
che frena il Ticino

Un buon proposito per l’anno che viene? Ritrovare la libertà. La Svizzera e in particolare il Ticino ne avrebbero parecchio bisogno. "A furia di nuovi regolamenti e cavilli burocratici - avverte Paolo Pamini, professore al Politecnico di Zurigo -, stiamo perdendo il nostro vantaggio competitivo ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Prosegue
la protesta
antigovernativa
in Cile

Come evolve
la crisi
del vulcano
nelle Filippine

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00